Ronald Weinland

Ronald Weinland è l'ultimo apostolo di una lunga stirpe di apostoli, cominciando con i 12 originali che furono nominati apostoli nel 31 d.C. Lui è l'ultimo apostolo nella Chiesa di Dio, prima che Cristo ritorni per stabilire il Regno di Dio che governerà su tutte le nazioni della terra. Lui fu preceduto da Herbert W. Armstrong, che fu apostolo della Chiesa di Dio ai tempi della Chiesa di Dio Universale, fino alla sua morte nel gennaio del 1986.

Dopo la morte di Herbert W. Armstrong, Joseph W. Tkach, padre, ricevette il comando della Chiesa di Dio Universale, sebbene non fosse un apostolo. Nei primi anni dei Novanta, in qualità di capo della Chiesa, quest’uomo cominciò a cambiare molti dei modi in cui il Sig. Armstrong aveva guidato la Chiesa. Iniziò, inoltre, ad apportare delle sottili modifiche agli insegnamenti della Chiesa. Poi, nel dicembre del 1994, predicò un sermone alla Chiesa con l’intenzione di cambiare ogni dottrina fondamentale della Chiesa di Dio.

Quel famigerato sermone fu la causa della profetizzata Apostasia del tempo della fine che seguì. Joseph W. Tkach, padre, fu poi rivelato di essere il profetizzato "uomo del peccato" "il figlio della perdizione" di cui Paolo scrisse in 2 Tessalonicesi 2. Paolo spiegò che quest’uomo che avrebbe tradito Cristo, doveva essere rivelato alla Chiesa prima del ritorno di Cristo.

Dio rivelò che quest’uomo del peccato era anche l’anticristo di cui Giovanni specificamente fece riferimento più tardi nel suo ministero, quando disse che molti anticristi sarebbero apparsi nel mezzo della Chiesa. Questo "uomo del peccato" e “figlio della perdizione" fu rivelato da Dio con il Suo giudizio contro di lui. Esattamente 280 giorni dopo, all’ora precisa da quando aveva dichiarato che i Sabati di Dio non erano più necessari per il popolo di Dio, Dio gli tolse la vita.

Questo numero non passò inosservato da coloro con i quali Dio stava operando per ristabilire un rimanente nella Sua Chiesa, dopo che due terzi delle persone avevano abbandonato la Chiesa, e l'altro terzo si era disperso in oltre 600 organizzazioni diverse, come conseguenza della profetizzata Apostasia. Dio utilizza il numero sette per rivelare "ciò che è completo", come per esempio la settimana di sette giorni, i sette Giorni Santi annuali, eccetera. Il numero 40 viene usato per rivelare “il giudizio di Dio”. 7 volte 40 fa un totale di 280 giorni, cosa che rivela il completo giudizio di Dio che fu eseguito contro questo figlio della perdizione, l'uomo del peccato, esattamente 280 giorni dopo che cercò di cambiare le leggi di Dio nella Sua Chiesa.

Dopo l'Apostasia, quel terzo della Chiesa che si era disperso fu protetto da Satana per 1.260 giorni, come Dio aveva rivelato nel Libro della Rivelazione. Quel periodo di protezione della Chiesa dispersa si concluse nella Pentecoste del 1998, quando Dio ristabilì la Sua Chiesa, consolidandola in solo uno tra i molti gruppi dispersi. Quel piccolo gruppo rimanente ricevette il nome di "Chiesa di Dio-Preparando per il Regno di Dio."

Quando questa Chiesa rimanente di Dio fu ristabilita, Dio non solo unse Ronald Weinland come ultimo apostolo della Sua Chiesa per il tempo della fine, ma lo unse anche come profeta. Dio e Cristo unsero solo un altro apostolo come profeta, e questo fu Giovanni, a cui fu dato il compito di scrivere il Libro della Rivelazione.

Dio ha dato a Ronald Weinland l’incarico di essere la controparte di Giovanni, facendo di lui sia apostolo che profeta, la cui commissione ha incluso il rivelare quello che Giovanni aveva scritto. A Giovanni non fu permesso di capire quello che lui stesso aveva scritto, cosa che nemmeno era per il suo tempo; era per il tempo della fine. Dio doveva inviare un profeta per rivelare il significato di ciò che Egli comandò a Giovanni di scrivere. Alcune delle profezie che Giovanni scrisse riguardano i due testimoni di Dio, che sarebbero stati rivelati solo al tempo della fine. Dio ha scelto Ronald Weinland e sua moglie come Suoi due testimoni del tempo della fine, di cui si parla in Rivelazione 11 e nel Libro di Zaccaria.

Sebbene la maggior parte del terzo della Chiesa che fu disperso dopo l'Apostasia sia tutt’ora in attesa dell'apertura del Primo Sigillo, essa non capisce che tutti i sette sigilli della Rivelazione sono già stati aperti, e che ci troviamo già ben dentro il periodo finale del tempo della fine. Le Sette Trombe del Settimo Sigillo sono tutto ciò che rimane da adempiere fisicamente prima che Cristo ritorni a governare questa terra. Queste Trombe inizieranno a manifestarsi in grande tribolazione fisica intorno a questa terra, in vari momenti fra adesso ed il ritorno di Cristo. La maggior parte del mondo e della Chiesa dispersa non si sveglierà alla realtà di questi eventi profetici fin quando la terza guerra mondiale non sarà iniziata.

Come profeta e apostolo del tempo della fine, a Ronald Weinland sono stati rivelati dei periodi specifici cui osservare, per capire quando questa guerra scoppierà. Il primo periodo possibile per un crollo economico, per sconvolgimenti politici e l’avvento di una terza guerra mondiale fu nel periodo 2008 al 2013. Il suo ultimo libro spiega come Dio ha misericordiosamente concesso all’umanità altri sette anni prima che questi eventi finali possano aver luogo. Il libro spiega anche ciò che Dio ha cambiato, al fine di misericordiosamente concedere la possibilità a più persone di sfuggire e sopravvivere a questi eventi catastrofici del tempo della fine. È ora il tempo in cui possono verificarsi questi eventi del tempo della fine.

Herbert W. Armstrong, il precedente apostolo di Dio inviato a questo mondo, iniziò a preavvertire ciò che sarebbe accaduto nel tempo della fine. Subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, lui spiegò come l'Europa, inclusa la Germania, sorgerebbe in un'unione di nazioni con una moneta comune, un governo comune e un ultimo e potente complesso militare composto da esattamente 10 nazioni. Sebbene la gente abbia deriso questi eventi profetizzati per il tempo della fine, tredici anni dopo la sua morte, l'Europa ha introdotto l'euro nel 1999. Ora, 28 nazioni appartengono alla UE come stati membri, ma è stato solo in quest'ultimo anno (2018) che l'Europa ha concluso un accordo militare tra 10 nazioni. Il tempo della fine si sta chiudendo rapidamente!

Ciò che è scritto nell'ultimo libro di Ronald Weinland, Profetizza Contro le Nazioni, è l'ultimo avvertimento che Dio sta ora dando all'umanità. Il prossimo periodo in cui la terza guerra mondiale potrebbe ora avvenire è dall'inizio del 2019 all'inizio del 2020. Il messaggio di Dio tramite il Suo profeta è semplice: "Se tu ascolterai, Dio ascolterà!"

Come a Giovanni, a cui fu dato il compito di scrivere il Libro della Rivelazione mentre prigioniero del governo romano sull’isola di Patmos, a Ronald Weinland è stato dato il compito di scrivere questo terzo libro mentre ingiustamente incarcerato dal governo degli Stati Uniti per aver eluso il pagamento delle tasse. Questo terzo libro adempie una profezia specifica nel Libro della Rivelazione. Rivela anche l'ultimo avvertimento di Dio a quelli della Sua Chiesa che furono dispersi dopo l'Apostasia. Sebbene il libro riveli anche gli ultimi avvertimenti di Dio a tutte le nazioni, esso incoraggia alcune nazioni specifiche ad accettare il Suo intervento per aiutare e persino a salvare milioni.



 


Ronald Weinland
Profetizza Contro le Nazioni
Libri sul Tempo Della Fine di Ronald Weinland
Ronald Weinland – Blog
Top